Social Visual Merchandising

Social Visual Merchandising

Se l’allestimento dell’ambiente è cruciale per favorire gli acquisti, come lo presentiamo sui social è fondamentale per guidare il cliente verso di esso. Tra la presentazione fisica e quella online ci deve essere coerenza e sinergia.

Il corso ha lo scopo di trasmettere l’importanza di una presenza social coerente con l’immagine fisica, e di insegnare le metodologie per una adeguata strategia visual online e offline.

Partendo dalle regole di Visual Merchandising, vedremo come esse possono essere applicate su Instagram, per creare un feed coerente e attrattivo.

A chi si rivolge:

Negozianti, consulenti del mondo Retail e Ospitalità, organizzatori di eventi.

Programma:

  • Introduzione ai social media
  • Potenzialità del Visual Merchandising online e offline: coerenza e sinergie
  • Puntare su atmosfera, coinvolgimento, community online e offline
  • Comunicare il proprio brand nel negozio e sui social: bio e descrizione
  • Vetrine virtuali e vetrine reali: regole compositive, colori tecniche
  • Allestire ambienti instagrammabili
  • Come presentare il negozio su Instagram: composizioni di oggetti, ambientazioni, cosa far vedere (e cosa no)
  • Analisi profilo, #tags, come migliorare la bio, estetica, mezzi e modi per trovare il giusto target e aggiungere e raggiungere i propri followers, trovarne di nuovi e soprattutto, concludere l’esperienza di acquisto!

Docente:

Serena Rizzi: Visual Merchandiser, consulente e formatrice.
Marina Montorfano: Social Media Manager.

Info pratiche:

Dove: online
Orari: 5 e 12 ottobre dalle 9.30 alle 12.30
Costo: 80 euro compreso materiale didattico.

Vuoi maggiori informazioni?